ENZO POSTAL, IDEE AL CONFINO

postal – 8

“Ancora oggi il realista guarda solo verso la realtà esteriore senza rendersi conto di esserne lo specchio. Ancora oggi l’idealista guarda solo nello specchio voltando le spalle alla realtà esteriore. L’atteggiamento conoscitivo di ambedue impedisce loro di vedere che lo specchio ha un rovescio, una faccia non riflettente, che lo pone sullo stesso piano degli elementi reali che esso riflette: l’apparato fisiologico, la cui prestazione consiste nel conoscere il mondo reale, non è meno reale di quel mondo stesso. Proprio dell’altra faccia dello specchio tratterà questo libro” – Konrad Lorenz – “L’altra faccia dello specchio” – Adelphi

Contrassegna il permalink.

Lascia un commento