TRENTINO E ALTO ADIGE, PROVINCE DEL REICH – 2

di Cornelio Galas

Seconda ed ultima parte della sintesi del libro “Trentino e Alto Adige, province del Reich”. Dopo la sezione dedicata al Trentino (quella curata da Piero Agostini) oggi spazio all’Alto Adige (S├╝dtirol). Con una serie di immagini e relative didascalie allegate al testo di Carlo Romeo.

Si parte dall'”annessione” dell’Austria, alle prime organizzazioni clandestine della propaganda nazionalsocialista tra la giovent├╣ sudtirolese. Poi le “opzioni”: partire o restare. La patria perduta. Le scuole nel Reich. Fino all’8 settembre 1943. Col “rebalt├▓n”, un imperdonabile “tradimento” secondo HItler da parte delle forze armate italiane fino ad allora “alleate”.

Il F├╝hrer nomina un proprio plenipotenziario per l’Italia settentrionale occupata. E di fatto Trentino e Alto Adige fanno la fine dell’Austria. Infine Il Cln a Bolzano, la Resistenza in Alto Adige. Le conseguenze dell’attentato di via Rasella a Roma. Fino alla Liberazione e al bilancio dei morti, dei dispersi, dei danni causati dalla seconda guerra mondiale.

Propongo in video la scansione pi├╣ veloce dei quasi 150 foto, immagini, documenti storici che – con ampie didascalie – troverete nella galleria sotto.

Si tratta di materiali provenienti da vari archivi e istituti:

Archivio Comunale di Bressanone, Archivio Provinciale di Bolzano, Archivio di Stato di Bolzano, Associazione Storica di Campo di Trens, Bundesarchiv Koblenz (Germania), Museo Storico di Trento, Nationales Archives College Park, Maryland (Usa), Tiroler Geschichtsverein, Sektion Bozen, Tiroles Landesarchiv Innsbr├╝ck (Austria), University of Keel, Air Photo Library – Department (Staffordshire – GB), Zeughaus Inbsbr├╝ck: Slg. Popp (Austria).

Altri documenti sono stati forniti da:

Willy Acherer (Brixen), Martin Achrainer (Innsbr├╝ck, Austria), Teresia Blaas (Schluderns), Edy Blasizzo (Bolzano), Gundi Brigl (Bozen), Keith Bullock (Imst, Austria), Ivan Busetti (Ora), Giorgio D’Amico (Bronzolo), Sergio Di Vita (Bolzano), Roberto D’Elia (Bolzano), Josef Foessinger (Merano), Marco Franchini (Roma), Slg. Fuchs (Latsch), Cristoph Gasser (Klausen), Mariele Gheller (St. Ulrich), Stephan Gostner (Bolzano) Marco Craffonara (S. Vigilio di Marebbe), Cristoph v. Hartungen (Bozen), Hans Heiss (Brixen), Amerigo Iannuzzi (Vipiteno), Josef, Leopold Steurer (Merano), Wendelin Stockner (Brixen), Josef Kiniger (Sexten), Annemarie Mumelter (Bozen), Fabrizio Miori (Bolzano), Hubert Mock (Bolzano), Josef Noessing (Bozen), Rudolf Palme (Innsbr├╝ck, Austria), Martina Ravanello (Bolzano), Carlo Romeo (Bolzano), Gerald Steinacher (Bozen), Lothar v. Sternbach (Bruneck), Leopold Steurer (Meran), Franz Oberkofler (Brixen), Oswald Uberegger (Freienfeld), Brigitte Widmann (Bozen), Slg. Wassermann (Niederdorf), J├╝rgen Zarusky (M├╝nchen, Germania).

 

PER SAPERNE DI PIU’reich - cop2

 

TESTIMONIANZE

 

FOTO, IMMAGINI E DOCUMENTI STORICI

Questa voce ├Ę stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento