GIOVANNI SEGA(N)TINI, IL PITTORE

SEGANTINI – 34

Ricevuta stilata dall’economo del Riformatorio “Marchiondi” signor Queiroli che versa a Giovanni Sega(n)tini 20 lire in cambio di una medaglia di argento e due di bronzo. (Biblioteca Istituto Italo-Germanico Trento, Fondo Zieger, busta n. 61)

Contrassegna il permalink.

Lascia un commento