GABRIEL GARCIA MARQUEZ

Si può essere innamorati

Si può essere innamorati

di diverse persone per volta,

e di tutte con lo stesso dolore,

senza tradirne nessuna,

il cuore ha piĂą stanze di un casino.

 

Se pòl esser ennamorài

 

Se pol esser ennamorai

de tanti, tante, ensèma

e de tuti, tute col stès magòn,

senza farghe torti a nesĂąni,

el còr el gh’Ă  pu siti d’en casìn

 

C’era una stella sola

C’era una stella sola e limpida

 nel cielo colore di rose,

un battello lanciò un addio sconsolato,

e sentii in gola il nodo gordiano

di tutti gli amori che avrebbero potuto essere

e non erano stati.

 

Gh’era na stèla per so cont

 

Gh’era na stèla per so cont

e che slusèva ben

en d’en zè  col colòr de le rose,

en batèl, en quèl, el sona la sirèna

come se ‘l nès via dal port

per semper

e alora m’è vegnĂą en grop ala gola

come se de colp avès vist

tute le done che avriĂ 

podĂą sposĂ r.

 

 Sempre c’è un domani

 

Sempre c’è un domani

e la vita ci dà un’altra possibilità

per fare le cose bene,

ma se mi sbagliassi

e oggi fosse tutto ciò che ci rimane,

mi piacerebbe dirti quanto ti amo,

che mai ti dimenticherò.

 

Semper gh’è ‘n domĂ n

 

Semper gh’è ‘n domĂ n,

e te podi provarghe ancòra

a far le robe come se dovrìa,

ma meti che me sbaglia,

e me restès sol ancòi

per far, dir, brigĂ r …

Me piaserìa dirte quant che te voi bèn

e che no te desmentegherò …

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento