FOTO E STORIE DI GUERRA – 40

a cura di Cornelio Galas

Navi attraccate in un porto nel giugno 1941

Preparazione di convogli in un porto nel giugno 1941

Un cannone di una nave da guerra apre il fuoco nel giugno 1941

Nave a vela usata dalla Marina per gli sbarchi nel giugno 1941

Catene e gomene sul ponte di una nave nel giugno 1941

Un marinaio su un’imbarcazione nel giugno 1941

Mezzi da sbarco della Marina Italiana in navigazione nel giugno 1941

Nave militare in navigazione vista da un’altra unità nel giugno 1941

Militari attorno a una mitragliatrice nel giugno 1941

Marinai e soldati su un mezzo da sbarco presso la costa nel giugno 1941

Militari durante lo sbarco nel giugno 1941

Mezzi da sbarco si avvicinano alla costa nel giugno 1941

Soldati sbarcano su una passerella nel giugno 1941

Soldati sbarcati corrono in mare dalla spiaggia nel giugno 1941

Soldati italiani sbarcati in avanzamento nel giugno 1941

L’idroscalo di Devoje Traù distrutto dai nostri aerei nella primavera 1941

L’idroscalo di Devoje Traù distrutto dai nostri aerei nella primavera 1941

L’idroscalo di Devoje Traù distrutto dai nostri aerei nella primavera 1941

L’idroscalo di Devoje Traù distrutto dai nostri aerei nella primavera 1941

L’idroscalo di Devoje Traù distrutto dai nostri aerei nella primavera 1941

L’idroscalo di Devoje Traù distrutto dai nostri aerei nella primavera 1941

L’idroscalo di Devoje Traù distrutto dai nostri aerei nella primavera 1941

L’ammiraglio Luigi Bianchieri in visita nella primavera 1941 a San Nicolò, capoluogo della provincia di Sitia a Creta

L’ammiraglio Luigi Bianchieri in visita nella primavera 1941 a San Nicolò, capoluogo della provincia di Sitia a Creta

L’ammiraglio Luigi Bianchieri in visita nella primavera 1941 a San Nicolò, capoluogo della provincia di Sitia a Creta

L’ammiraglio Luigi Bianchieri in visita nella primavera 1941 a San Nicolò, capoluogo della provincia di Sitia a Creta

Due civili della provincia di Sitia a Creta durante la visita dell’ammiraglio Luigi Bianchieri nella primavera 1941

La messa al campo di Sitia a Creta nella primavera 1941

La messa al campo di Sitia a Creta nella primavera 1941

Carro armato in uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Operaio di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Operaio di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Operai di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Operai e operaie di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Operai di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Operaia di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Operaia di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Operaia di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Operai di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Operai di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Alto forno di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Alto forno di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Operaio di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Alto forno di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Esterno di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Operaio di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Prodotto di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Prodotti di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Interno di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Esterno di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Interno di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Nave nel porto di Brindisi nella primavera 1941

Operai di uno stabilimento di industria bellica (Piombino o Genova o Sestri o Spezia)

Ancora sul molo del porto di Brindisi nella primavera 1941

Particolare della fiancata di un’imbarcazione nel porto di Brindisi nella primavera 1941

Nave con reparti di camicie nere da sbarco nel porto di Brindisi nella primavera 1941

Nave con reparti di camicie nere da sbarco nel porto di Brindisi nella primavera 1941

Tre camicie nere da sbarco presso una nave nel porto di Brindisi nella primavera 1941

Militare dirige il traffico in una via di Brindisi nella primavera 1941

Scorcio di un centro abitato nella primavera 1941

Scorcio di un centro abitato nella primavera 1941

Un incrociatore di 5.000 tonnellate colpito in pieno da una bomba di grosso calibro lanciata dagli aerei salta in aria nella primavera 1941

Soldati riattivano la strada nel tratto Spalato-Almissa nella primavera 1941

Soldati riattivano la strada nel tratto Spalato-Almissa nella primavera 1941

Soldati riattivano la strada nel tratto Spalato-Almissa nella primavera 1941

Soldati riattivano la strada nel tratto Spalato-Almissa nella primavera 1941

Veduta di una località della Dalmazia nella primavera 1941

Piroscafo affondato nei pressi di Strobei in Dalmazia nella primavera 1941

Barche con carichi di legna in Dalmazia nella primavera 1941

Prigionieri catturati in Grecia nella primavera 1941

Prigionieri catturati in Grecia nella primavera 1941

Prigioniero catturato in Grecia nella primavera 1941

Prigionieri catturati in Grecia nella primavera 1941

Marinai tedeschi puntano una batteria antiaerea contro un aereo britannico nel giugno 1941

Il cannone antiaereo di un dragamine tedesco attaccato spara ai bombardieri inglesi nel giugno 1941

Marinai di un dragamine germanico attaccato da bombardieri inglesi alle prese con una mina nel giugno 1941

Una bomba di un aeroplano britannico cade vicino a un dragamine tedesco nel giugno 1941

Un’esplosione in mare nel giugno 1941

Un convoglio navale tedesco in navigazione nel giugno 1941

Razzi nebbiogeni usati dall’esercito durante un’avanzata nella primavera 1941

Razzi nebbiogeni usati dall’esercito durante un’avanzata nella primavera 1941

Nuvola di fumo da una nave nel giugno 1941

Le batterie antiaeree di una nave da guerra aprono il fuoco nel giugno 1941

Le batterie antiaeree di una nave da guerra aprono il fuoco nel giugno 1941

Artiglieri di una nave da guerra puntano un cannone antiaereo verso il cielo nel giugno 1941

Marinai in sala macchine di una nave da guerra nel giugno 1941

Marinai sull’attenti sul ponte di una nave da guerra nel giugno 1941

L’aeroporto di Mostar distrutto dai bombardamenti degli aerei italiani nella primavera 1941

L’aeroporto di Mostar distrutto dai bombardamenti degli aerei italiani nella primavera 1941

L’aeroporto di Mostar distrutto dai bombardamenti degli aerei italiani nella primavera 1941

L’aeroporto di Mostar distrutto dai bombardamenti degli aerei italiani nella primavera 1941

L’aeroporto di Mostar distrutto dai bombardamenti degli aerei italiani nella primavera 1941

Gruppo di civili davanti ad un proclama di Benito Mussolini nella primavera 1941

Militari in posa con dei civili nella primavera 1941

Marinaio lavora alla fiancata di una nave per l’imbarco di munizioni, ancorata a Gravosa nella primavera 1941

Munizioni nemiche catturate a Ragusa (Dubrovnik) nella primavera 1941

Imbarco munizioni a Gravosa nella primavera 1941

Imbarco munizioni a Gravosa nella primavera 1941

Imbarco munizioni a Gravosa nella primavera 1941

Imbarco munizioni a Gravosa nella primavera 1941

Imbarco munizioni a Gravosa nella primavera 1941

Imbarco munizioni a Gravosa nella primavera 1941

Paesaggio marino in Iugoslavia nella primavera 1941

Imbarcazione con palombaro che si immerge in un porto della Iugoslavia nella primavera 1941

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.