E TI DIRO’ …

E TI DIRO’ …

tumblr_mzqxw6k7bl1rnvslvo1_500

di Cornelio Galas

Che non ho affatto rimorsi,
va bene, va bene così …
quello che è stato, è stato,
ormai è molto indietro.

 

Ti dirò, anzi te lo dico, ora,
che non è stato facile …
capire per conto mio,
quello che tanti sanno.

 

Non ho voglia di voglie,
cerco fiori nel deserto,
acqua sotti monti secchi,
veritĂ  tra mille bugie.

 

Non so nemmeno chi,
perché, quando, dove,
non so quel perché
che agita il mondo.

 

Vado, col mio passo,
tra vecchie scartoffie,,
cerco tra i rifiuti,
le veritĂ  dimenticate.

 

Non so perché lo faccio,
non sono necrofilo,
e nemmeno triste,
non amo i collezionismo.

 

Che diranno di me, di me …
quelli che leggeranno ?
Che diranno di me, di me …
quelli che incolleranno?

 

SarĂ  una storia diversa …
non solo virtuale,
sarò una storia vera?
Spero, lo spero, di sì.

 

Chi vincerĂ  tra cent’anni?
Quello chi emozionerĂ ?
Che fine faranno gli altri?
Chi mai li ricorderĂ ?

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento