ARCO E LA SAT – LA STORIA – 4

di CORNELIO GALAS

Ed eccoci alla quarta puntata dell’affascinante storia della Sat di Arco. Dal 1984 arriviamo al 1990. Sei anni importanti per la Sat arcense. Perch√® c’√® il 92¬į congresso della Sat ad Arco. Ma soprattutto perch√® nasce “Rock Master”, la manifestazione di arrampicata libera che ora √® tra gli appuntamenti mondiali pi√Ļ attesi di questa pratica sportiva. “Rock Master” parte dall’idea, ma soprattutto dalla tenacia e dall’intuizione del compianto Ennio Lattisi e di Mario Morandini. Si comincia con l’arrampicata libera su … roccia. Poi si passer√† alla parete artificiale di Prabi. In questo periodo si ristruttura anche il rifugio Marchetti sul Monte Stivo. E si realizza sulla sommit√† del monte che domina il Basso Sarca anche un punto panoramico intitolato al colonnello Italo Marchetti. Poi grandi raduni scialpinistici in quota, l’attivit√† del Gruppo Rocciatori, del Gruppo Speleologico. Le gite dei soci. I primi tentativi di collaborazione con la Sat di Riva del Garda.

Oltre alla ricca (anche questa volta) galleria fotografica propongono il video di un concerto del Coro Castel di Arco insieme al Coro Citt√† di Ala. Cantano “Signore delle Cime”. Una canzone che crea sempre grandi emozioni.

CORO CASTEL IN CONCERTO CON IL CORO DI ALA

FOTO, DOCUMENTI, RASSEGNA STAMPA DAL 1984 AL 1990

 

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento